Area Riservata
Location
Contrada Tabuna,
Zona Ind.le, 97100 Ragusa (RG)

Flood Grouting

Riparazione per reti fognarie con conglomerati altamente sigillanti.
Riparazione per reti fognarie con conglomerati altamente sigillanti.

Flood Grouting

Adottata per la riabilitazione di reti fognarie con lesioni che causano dispersioni, il Flood Grouting è un trattamento che ripristina simultaneamente l’impermeabilità di tutti i componenti, dalla tubazione ai collettori sino ai pozzetti, senza effettuare scavi. Il risanamento avviene attraverso la creazione di un materiale artificiale impermeabile all’esterno delle pareti degli elementi da riparare. Il terreno che circonda le pareti dei manufatti e delle tubazioni lesionati viene trasformato in un conglomerato che vi aderisce strettamente occludendo fori e lesioni e bloccando ogni dispersione.

La rete viene sezionata e svuotata per la porzione interessata tra i due pozzetti d’ispezione a monte e a valle, otturandone i collettori attraverso palloni. Dopo le operazioni di pulizia e videoispezione, si riempie la tratta con una soluzione acquosa di silicato di sodio: mantenendo costante il livello del liquido per un certo lasso di tempo, e rabboccando quando necessario, la soluzione si disperderà nel terreno attorno attraverso le lesioni.

Svuotato e ripulito di questo primo composto, il segmento interessato sarà saturato con una nuova soluzione di acqua e acido di silicio che si infiltrerà nel terreno secondo le stesse modalità. Dalla reazione delle due soluzioni si formerà un gel che, sfruttando il terreno come inerte, solidificherà rapidamente creando un conglomerato altamente sigillante e resistente, perfettamente aderente alle pareti dei punti in cui il segmento presentava delle perdite. Questi nuclei di terreno consolidato rendono il segmento nuovamente impermeabile.