IMG_20160303_181601

Installazione e gestione sistemi di By-Pass


Prevede la messa in “fuori servizio” del tratto fognario oggetto dei lavori mediante l’istallazione di un adeguato un adeguato sistema di by-pass.

bypassPrima di avviare qualsiasi attività, saranno identificate le aree interessate dalla linea oggetto di manutenzione ed i relativi pozzetti di ispezione, ivi compresi quelli nascosti, per definire le modalità di isolamento e messa fuori servizio della tratta. Si procederà quindi al sollevamento delle solette di copertura dei pozzetti ed alla verifica dei flussi interni alla condotta, per stabilire il numero e la posizione delle motopompe da utilizzare per la creazione del sistema di by-pass. Di seguito verrà redatta una planimetria con indicata l’esatta ubicazione delle pompe di by-pass da utilizzare, che verrà condivisa preventivamente con la società committente.

Le acque in arrivo da monte, saranno intercettate nell’ultimo pozzetto in servizio prima del tratto di condotta su cui si deve operare e veicolate in altro punto di recapito indicato dalla Committente, il più vicino possibile all’area di lavoro. A tale scopo sarà utilizzato uno o più sistemi di pompaggio di adeguata portata, generalmente costituiti da motopompe centrifughe autoadescanti, dotate di sistemi rompifiamma e complete di tubazioni tipo agricoltura di adeguato diametro.

Le motopompe centrifughe saranno in numero tale da garantire la portata necessaria al deflusso delle acque veicolate dalla condotta da by-passare e sono complete di pescante con filtro, curva a 90° per innesto e raggiungimento dei pozzetti. Il sistema può prevedere anche la dislocazione di pompe di riserva, nel caso in cui si dovessero verificare dei guasti alle pompe marcianti, con conseguente “fuori servizio” dell’ impianto principale.

Il sistema di by-pass sarà controllato in continuo da personale specializzato ed in grado di intervenire e gestire  blocchi o avarie, per tutto il periodo di tempo in cui lo stesso sarà in esercizio.

Tutti i pozzetti aperti e gli eventuali scavi realizzati saranno messi in sicurezza mediante realizzazione di opportune recinzioni in materiale plastico ad alta visibilità.

Nelle ore di assenza del personale operativo, tutte le aperture realizzate saranno coperte con lastre carrabili in acciaio o similari.

Posted in Servizi.